Giustizia e Diritti dal Pianeta Scuola

CCNL SCUOLA 2006-2009 (pdf) pdf_ico

 

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al personale del Comparto Scuola

per il quadriennio normativo 2006-2009 e biennio economico 2006-2007

 

INDICE GENERALE DEGLI ARTICOLI

Premessa

CAPO I – DISPOSIZIONI GENERALI
art. 1 – campo di applicazione, durata, decorrenza del presente contratto
art. 2 – interpretazione autentica del contratto

CAPO II – RELAZIONI SINDACALI
art. 3 – obiettivi e strumenti
art. 4 – contrattazione collettiva integrativa
art. 5 – partecipazione
art. 6 – relazioni a livello di istituzione scolastica
art. 7 – composizione delle delegazioni
art. 8 – assemblee

CAPO III – NORME COMUNI
art. 9 – misure incentivanti per progetti relativi alle aree a rischio, a forte processo immigratorio e contro l’emarginazione scolastica
art. 10 – mobilità territoriale, professionale e intercompartimentale
art. 11 – pari opportunità
art. 12 – congedi parentali
art. 13 – ferie
art. 14 – festività
art. 15 – permessi retribuiti
art. 16 – permessi brevi
art. 17 – assenze per malattia
art. 18 – aspettativa per motivi di famiglia, di lavoro, personali e di studio
art. 19 – ferie, permessi ed assenze del personale assunto a tempo determinato
art. 20 – infortunio sul lavoro e malattie dovute a causa di servizio
art. 21 – individuazione del personale avente diritto di mensa gratuita
art. 22 – personale impegnato in attività di educazione degli adulti ed in altre tipologie di attività didattica
art. 23 – termini di preavviso

CAPO IV – DOCENTI
art. 24 – intenti comuni
art. 25 – area docenti e contratto individuale di lavoro
art. 26 – funzione docente
art. 27 – profilo professionale docente
art. 28 – attività di insegnamento
art. 29 – attività funzionali all’insegnamento
art. 30 – attività aggiuntive ed ore eccedenti
art. 31 – ricerca e innovazione
art. 32 – ampliamento dell’offerta formativa e prestazioni professionali
art. 33 – funzioni strumentali al piano dell’offerta formativa
art. 34 – attività di collaborazione con il dirigente scolastico
art. 35 – collaborazioni plurime
art. 36 – contratto a tempo determinato per il personale in servizio
art. 37 – rientro in servizio dei docenti dopo il 30 aprile
art. 38 – permessi ed assenze del personale docente chiamato a ricoprire cariche elettive
art. 39 – rapporti di lavoro a tempo parziale
art. 40 – rapporto di lavoro a tempo determinato
art. 41 – docenti che operano nell’ambito dei corsi di laurea in scienze della formazione primaria e di scuole di specializzazione per l’insegnamento nelle scuole secondarie
art. 42 – servizio prestato dai docenti per progetti concordati con le università
art. 43 – modalità di svolgimento delle attività di tirocinio didattico presso le sedi scolastiche e delle funzioni di supporto dell’attività scolastica

CAPO V – PERSONALE ATA
art. 44 – contratto individuale di lavoro
art. 45 – periodo di prova
art. 46 – sistema di classificazione professionale del personale ata
art. 47 – compiti del personale ata
art. 48 – mobilità professionale del personale ata
art. 49 -valorizzazione della professionalità degli assistenti amministrativi e tecnici e dei collaboratori scolastici
art. 50 – posizioni economiche per il personale ata
art. 51 – orario di lavoro ata
art. 52 – permessi ed assenze del personale ata chiamato a ricoprire cariche pubbliche elettive
art. 53 – modalità di prestazione dell’orario di lavoro
art. 54 – ritardi, recuperi e riposi compensativi
art. 55 – riduzione dell’orario di lavoro a 35 ore settimanali
art. 56 – indennità di direzione e sostituzione del DSGA
art. 57 – collaborazioni plurime per il personale ata
art. 58 – rapporto di lavoro a tempo parziale
art. 59 – contratto a tempo determinato per il personale in servizio
art. 60 – rapporto di lavoro a tempo determinato
art. 61 – restituzione alla qualifica di provenienza
art. 62 – sequenza contrattuale

CAPO VI – LA FORMAZIONE
art. 63 – formazione in servizio
art. 64- fruizione del diritto alla formazione
art. 65 – livelli di attività
art. 66 – il piano annuale delle istituzioni scolastiche
art. 67 – i soggetti che offrono formazione
art. 68 – formazione in ingresso
art. 69 – formazione per il personale delle scuole in aree a rischio o a forte processo
immigratorio o frequentate da nomadi
art. 70 – formazione degli insegnanti che operano in ambienti di apprendimento particolari
art. 71 – commissione bilaterale per la formazione

CAPO VII – TUTELA DELLA SALUTE NELL’AMBIENTE DI LAVORO
art. 72 – finalità
art. 73 – il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
art. 74 – organismi paritetici territoriali
art. 75 – osservatorio nazionale paritetico della sicurezza
art. 76 – norme di rinvio

CAPO VIII – ASPETTI ECONOMICO-RETRIBUTIVI GENERALI
art. 77 – struttura della retribuzione
art. 78 – aumenti della retribuzione base
art. 79 – progressione professionale
art. 80 – tredicesima mensilità
art. 81 – effetti dei nuovi stipendi
art. 82 – compenso individuale accessorio per il personale ata
art. 83 – retribuzione professionale docenti
art. 84 – fondo dell’istituzione scolastica
art. 85 – nuovi criteri di ripartizione delle risorse per il finanziamento del fondo
dell’istituzione scolastica
art. 86 – compensi accessori per il personale in servizio presso ex IRRE e MPI
art. 87 – attività complementari di educazione fisica
art. 88 – indennità e compensi a carico del fondo d’istituto
art. 89 – direttore dei servizi generali e amministrativi
art. 90 – norme transitorie di parte economica

CAPO IX – NORME DISCIPLINARI

Sezione I – personale docente
art. 91 – rinvio delle norme disciplinari

Sezione II – personale amministrativo, tecnico e ausiliario
art. 92 – obblighi del dipendente
art. 93 – sanzioni e procedure disciplinari
art. 94 – competenze
art. 95 – codice disciplinare
art. 96 – rapporto tra procedimento disciplinare e procedimento penale
art. 97 – sospensione cautelare in caso di procedimento penale
art. 98 – comitato paritetico sul mobbing
art. 99 – codice di condotta relativo alle molestie sessuali nei luoghi di lavoro

CAPO X – PERSONALE DELLE SCUOLE ITALIANE ALL’ESTERO
art. 100 – vertenze ed organismi di conciliazione
art. 101 – sistema delle relazioni sindacali
art. 102- partecipazione
art. 103 – impegni connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica e con il piano dell’offerta formativa
art. 104 – progetti finalizzati al miglioramento dell’offerta formativa ed al superamento del disagio scolastico
art. 105 – ferie
art. 106 – rapporto di lavoro a tempo determinato
art. 107 – orari e ore eccedenti
art. 108 – mobilità tra le istituzioni scolastiche all’estero
art. 109 – mobilità professionale verso le istituzioni scolastiche all’estero
art. 110 – iscrizione alle graduatorie permanenti per la destinazione all’estero
art. 111 – modalità di svolgimento della prova di accertamento della conoscenza della lingua
art. 112 – valutazione della prova di accertamento linguistico
art. 113 – riformulazione e aggiornamento delle graduatorie permanenti
art. 114 – gestione delle graduatorie per la destinazione all’estero
art. 115 – esaurimento di graduatoria e prove straordinarie
art. 116 – durata del servizio all’estero
art. 117 – interruzione del servizio all’estero
art. 118 – calcolo degli anni di servizio all’estero
art. 119 – restituzione ai ruoli metropolitani in caso di assenze per malattia
art. 120 – restituzione ai ruoli metropolitani per incompatibilità e per motivi di servizio
art. 121 – restituzione al ruoli metropolitani a seguito di sanzioni disciplinari
art. 122 – foro competente
art. 123 – norme applicative
art 124 – fruizione dei permessi
art. 125 – fruizione del diritto alla formazione
art. 126 – sequenza contrattuale

CAPO XI – PERSONALE DELLE ISTITUZIONI EDUCATIVE
art. 127 – profilo professionale e funzione del personale educativo
art. 128 – attività educativa
art. 129- azioni funzionali all’attività educativa
art. 130 – attività aggiuntive
art. 131 – attività di progettazione a livello di istituzione
art. 132 – attività di collaborazione con il dirigente scolastico
art. 133 – obblighi di lavoro
art. 134 – norma finale

CAPO XII – CONCILIAZIONE ED ARBITRATO
art.135 – tentativo obbligatorio di conciliazione
art.136 – arbitrato
art.137 – modalità di designazione dell’arbitro
art.138 – norma finale

CAPO XIII – TELELAVORO
art.139 – disciplina del telelavoro
art.140 – orario di lavoro
art.141 – formazione
art.142 – copertura assicurativa
art.143 – criteri operativi
art.144 – norma finale di rinvio

CAPO XIV– DISPOSIZIONI FINALI
art. 145 – personale in particolari posizioni di stato
art. 146 – normativa vigente e disapplicazioni
art. 147 – aumenti contrattuali ai capi d’istituto
art. 148 – previdenza complementare
art. 149 – verifica delle disponibilità finanziarie complessive
art. 150 – norma di rinvio

 

Tabelle

Allegati: 1) Schema di codice di condotta da adottare nella lotta contro le molestie sessuali; 2) Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni