Giustizia e Diritti dal Pianeta Scuola

Graduatorie: confermato con sentenza l’inserimento “a pettine”.

 

Il Tribunale del lavoro di Milano chiude nel merito la vertenza iniziata dai ricorrenti dell’Anief nel 2009 al Tar Lazio, conferma l’inserimento a pettine, retrodata l’immissione in ruolo su posti accantonati e condanna il Miur al pagamento di 1.400 euro di spese legali. Evitata ai ricorrenti la cancellazione dei gradoni e del trasferimento.

Per i giudici di Milano, è evidente che il contraddittorio è stato correttamente instaurato già durante il processo amministrativo riassunto ora al giudice del lavoro, come è palese che la volontà del legislatore dal 1999 ad oggi è di consentire, all’atto dell’aggiornamento delle graduatorie, il trasferimento da una graduatoria all’altra.

E in tema di assunzione, rimane invalicabile il dovere dell’amministrazione, anche nelle vesti di datore di lavoro privato, di assumere nel rispetto del principio costituzionale del merito e della parità di trattamento, come i giudici costituzionali hanno ribadito nella sentenza n. 41/2011.

Irrilevanti, ai fini della decisione, le censure dei contro-interessati e del Miur circa la posizione dei restanti candidati inseriti tra gli ultimi immessi in ruolo e i ricorrenti assistiti dagli avvocati Ganci, Miceli, Fusari e Guerinoni.

(dal comunicato Anief)

Cerca nel sito
News
Comportamento antisindacale Giurisprudenza scuola 2015 Legge 104 Assunzione Valutazione Sostegno Orario Riforma Gelmini Procedimento amministrativo Giurisprudenza scuola 2010 Precariato Giurisprudenza scuola 2012 TFA Normativa scuola 2015 Riservisti Concorsi Normativa scuola 2013 Responsabilità Giurisprudenza scuola 2009 Cessazione dal servizio CONTRIBUTI NEWS R.S.U. Procedimento giurisdizionale Contrattazione Normativa scuola 2011 Normativa scuola 2009 Religione cattolica Giurisprudenza scuola 2013 Incompatibilità Permessi e assenze Scrutini Disabili Dirigenti scolastici Contratti Normativa scuola 2012 Bilancio Iscrizione Normativa scuola 2014 Normativa scuola 2010 Supplenze Procedimento disciplinare Organico Mobilità Giurisprudenza scuola 2011 Sicurezza Giurisprudenza scuola 2014 Esame di Stato Graduatorie Retribuzione
Tar Toscana Avv. Luigi Giuseppe Papaleo Avv. Francesco Americo Leggi Cisl Scuola Ministero del Lavoro Tar Campania Tar Calabria Tribunale di Torino Parlamento Reiterazione contratti INPS Gilda Unams Tar Sicilia MIUR Accesso Tar Puglia Anief Tribunale di Modica Avv. Francesco Orecchioni Tribunale di Brindisi Tribunale di Trani Funzione Pubblica Avv. Angelo Tuozzo Avv. Walter Miceli ATA Corte Costituzionale FLC-CGIL Corte dei Conti Tar Lazio Sindacato SAB Tribunale di Milano Avv. Fabio Ganci Consiglio di Stato Tar Molise Avv. Giuseppe Policaro Katjuscia Pitino UIL Scuola Tar Lombardia Giurisdizione Tribunale di Potenza Aran Avv. Isetta Barsanti Mauceri Governo CNPI Tribunale di Chieti Tar Veneto Corte di Cassazione Avv. Giovanni Rinaldi Avv. Elena Spina