Giustizia e Diritti dal Pianeta Scuola

Contrattazione integrativa – applicazione del D.lgs. 150/2009 – insussistenza di comportamento antisindacale.

L’articolo 65 del Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 ha stabilito espressamente, al comma 1°, che la contrattazione collettiva integrativa debba conformarsi, in punto di ambiti riservati alla regolamentazione legislativa, alle disposizioni del citato decreto legislativo entro il 31 dicembre 2010, stabilendo, ancora una volta expressis verbis, al comma 2°, che in caso di mancato adeguamento le disposizioni dei contratti integrativi non possono più trovare applicazione dal 1° gennaio 2011.

La chiara scelta del legislatore è stata nel senso di prevedere l’immediata applicazione delle limitazioni normative agli ambiti prima riservati alla contrattazione integrativa, e ciò a prescindere dalla differente disciplina prevista per la contrattazione collettiva; d’altra parte tanto la contrattazione collettiva che quella integrativa sono, come è noto, sottoposte alla legge, che ben può modificarne i rispettivi ambiti.

Ne consegue che del tutto legittimamente, in applicazione del citato articolo 65 del Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, i dirigenti degli istituti scolastici ricorrenti hanno escluso dalla contrattazione collettiva le materie previste dall’articolo 6, lettere h), i) e m) del CCNL 2006-2009, in quanto ormai normativamente sottratte alla contrattazione integrativa; di conseguenza non hanno posto in essere alcuna condotta antisindacale, avendo correttamente applicato la legge, anche in osservanza di specifiche circolari ministeriali sul punto.

(Sentenza tratta da anp.it)

 

Vai al documento

Cerca nel sito
News
Normativa scuola 2015 Graduatorie Mobilità Procedimento amministrativo Iscrizione Giurisprudenza scuola 2012 Normativa scuola 2009 Normativa scuola 2014 Sicurezza Dirigenti scolastici Normativa scuola 2013 CONTRIBUTI Legge 104 TFA Giurisprudenza scuola 2010 Concorsi Procedimento giurisdizionale Comportamento antisindacale Organico Giurisprudenza scuola 2017 Permessi e assenze Scrutini Giurisprudenza scuola 2011 Giurisprudenza scuola 2013 Giurisprudenza scuola 2015 Incompatibilità Religione cattolica Esame di Stato Cessazione dal servizio Giurisprudenza scuola 2016 Normativa scuola 2011 Contrattazione NEWS Contratti Assunzione Riforma Gelmini Sostegno Valutazione Procedimento disciplinare Disabili Supplenze Orario Giurisprudenza scuola 2009 Precariato Normativa scuola 2010 Giurisprudenza scuola 2014 Normativa scuola 2012 Retribuzione Giurisprudenza scuola 2018 Responsabilità
Tar Sicilia Avv. Maria Rosaria Altieri Tar Toscana Avv. Walter Miceli Avv. Marco Cini Avv. Francesco Orecchioni Tar Calabria Consiglio di Stato Katjuscia Pitino Tribunale di Trani Cisl Scuola Gilda Unams CNPI Tar Lombardia Parlamento Tar Lazio Tribunale di Roma Leggi Corte dei Conti Avv. Francesco Americo Avv. Giuseppe Versace Tar Campania FLC-CGIL Accesso Avv. Elena Spina Avv. Luigi Giuseppe Papaleo Tar Puglia Tribunale di Lecce Giurisdizione Governo Reiterazione contratti Tribunale di Brindisi Tar Molise Tribunale di Torino Avv. Angelo Tuozzo MIUR Anief Corte di Cassazione Tribunale di Milano Tribunale di Napoli Avv. Giuseppe Policaro INPS Sindacato SAB Tribunale di Modica UIL Scuola ATA Avv. Giovanni Rinaldi Funzione Pubblica Corte Costituzionale Avv. Isetta Barsanti Mauceri