Giustizia e Diritti dal Pianeta Scuola

Riconoscimento del punteggio maturato dai docenti durante gli anni di servizio prestati presso le scuole paritarie ai fini della mobilità a.s. 2018/2019.

 

Il Giudice del Lavoro del Tribunale di Potenza con la sentenza n. 730/2018 ha ordinato alle amministrazioni convenute, previa disapplicazione della disposizione di cui alle «note comuni» allegate al C.C.N.I. per la mobilità del personale docente A.S. 2018/19 nella parte in cui dispone che “Il servizio prestato nelle scuole paritarie non è valutabile”, di valutare nella graduatoria per la mobilità a.s. 2017/18 il servizio di insegnamento svolto dalla ricorrente in istituto scolastico paritario nella stessa misura in cui è valutato il servizio statale e per l’effetto attribuire nella predetta graduatoria per la mobilità ulteriori punti  (corrispondenti agli anni di servizio svolti nella scuola paritaria). Pertanto, il Tribunale di Potenza ha ordinato alle Amministrazioni convenute di assegnare alla ricorrente  la sede di servizio spettante in base al corretto punteggio di mobilità e all’ordine di preferenza territoriale espressa.

Quindi, il Tribunale di Potenza ribadisce il suo orientamento di equiparare i servizi statali e paritari, ebbene, tale orientamento sarà molto importante in riferimento all’imminente pubblicazione del bando relativo al concorso straordinario per diplomati magistrali ante 2000/2001 (D.L. 187/18) in base al quale potranno partecipare solo coloro che hanno svolto, presso le scuole statali, nel corso degli ultimi otto anni scolastici almeno due annualità di servizio statale.

Avv. Gianfranco Nunziata

(Foro di Salerno)

Cerca nel sito
News
Sostegno Normativa scuola 2013 Graduatorie TFA Contratti Giurisprudenza scuola 2009 Giurisprudenza scuola 2010 Riforma Gelmini Mobilità Incompatibilità Normativa scuola 2010 Religione cattolica Responsabilità Giurisprudenza scuola 2017 Disabili Normativa scuola 2014 Contrattazione Iscrizione Dirigenti scolastici Normativa scuola 2009 Normativa scuola 2011 Assunzione NEWS Esame di Stato Precariato Permessi e assenze Procedimento giurisdizionale Giurisprudenza scuola 2012 Normativa scuola 2012 Scrutini Sicurezza Giurisprudenza scuola 2018 Orario Procedimento amministrativo CONTRIBUTI Comportamento antisindacale Normativa scuola 2015 Giurisprudenza scuola 2011 Valutazione Giurisprudenza scuola 2016 Procedimento disciplinare Legge 104 Cessazione dal servizio Giurisprudenza scuola 2015 Giurisprudenza scuola 2014 Retribuzione Organico Concorsi Supplenze Giurisprudenza scuola 2013
Avv. Francesco Orecchioni Avv. Francesco Americo Tribunale di Modica Accesso Corte dei Conti Sindacato SAB Parlamento Tribunale di Lecce Tribunale di Trani Tribunale di Milano UIL Scuola Avv. Elena Spina Avv. Maria Rosaria Altieri Governo Tar Molise CNPI Consiglio di Stato Tribunale di Potenza Tar Lazio Avv. Pietro Siviglia Giurisdizione Cisl Scuola Funzione Pubblica Tar Calabria Gilda Unams Reiterazione contratti Avv. Angelo Tuozzo Tar Toscana Leggi Avv. Giuseppe Policaro Avv. Giovanni Rinaldi Tribunale di Torino Avv. Luigi Giuseppe Papaleo Corte Costituzionale Tar Puglia Anief Tar Campania Katjuscia Pitino Tribunale di Brindisi ATA INPS Tar Lombardia MIUR FLC-CGIL Tar Sicilia Avv. Giuseppe Versace Avv. Marco Cini Avv. Isetta Barsanti Mauceri Corte di Cassazione Tribunale di Napoli